Vacanze in Gran Canaria

Spagna - Gran Canaria
Gran Canaria
Gran Canaria
Prenotare

Vedi tutti
Ricerca per: Hotel
Camera 1
Camera 2
Camera 3

Il soprannome “continente in miniatura” non le è certo stato dato per caso: Gran Canaria ospita praticamente un’infinità di ecosistemi, microclimi e paesaggi. Lungo le sue coste troverete un ambiente austero e spiagge paradisiache, con infrastrutture dedicate all’esclusivo benessere dei turisti. L’interno, collegato alla costa da profonde insenature, è dominato da valli e crepacci scoscesi in cui si nascondono villaggi sperduti, fiumi, laghi e una vegetazione inimmaginabile dalla costa.

La zona sud, protetta da nubi e temporali dai muraglioni rocciosi delle montagne, è baciata dal sole tutto l’anno e vanta temperature medie di 24 gradi.

È difficile resistere al fascino di Gran Canaria, dove ad aspettarvi troverete, oltre alle sue incredibili spiagge, anche sport, feste, tradizioni, natura e cultura.

Giorno 1

Raggiungerete Gran Canaria in nave o in aereo, per cui potrebbe essere una buona idea iniziare la vostra visita dalla spiaggia più vicina all’Hotel RIU de Gran Canaria per trascorrere una mattinata all’insegna del relax, prendendo il sole e approfittando delle onde del mare. Se siete molto dinamici e non amate stare fermi, invece, questa spiaggia vi offre due alternative: per esempio, quale migliore occasione per provare qualche sport acquatico? Affittate tutte le attrezzature che vi servono o cercate un istruttore per le vostre prime lezioni: nelle immediate vicinanze dell’hotel potrete trovare numerosi centri o scuole.

Dopo una lunga giornata in spiaggia è normale iniziare a sentire i morsi della fame. Ritornate al vostro Hotel RIU e godetevi il suo ricco buffet in cui troverete cucina locale e internazionale.

Di pomeriggio potrete dedicarvi a una delle attività che da sempre riscuotono molto successo alle Canarie: una passeggiata in sella a un cammello. Il servizio è offerto da varie tenute e vi permetterà di divertirvi e conoscere un po’ di più su questi simpatici animali. Se le passeggiate a dorso di cammello non fanno per voi, allora potreste visitare il grande giardino botanico e zoologico “Palmitos Park” che, con i suoi oltre 200.000 m2, ospita 1500 uccelli delle specie più disparate, un delfinario e un’infinità di altri animali, tra cui persino dei draghi di Komodo.

Giorno 2

Durante il vostro secondo giorno a Gran Canaria, vi consigliamo di visitare la sua capitale, Las Palmas. Se avete ancora voglia di spiaggia, potrete certamente fare un passo nell’animata spiaggia di las Canteras. Se invece preferite scoprire la città, il bel quartiere della Vegueta può essere un buon inizio, per poi scoprire i tesori di Las Palmas, come la Cattedrale di Sant’Anna.

Se durante le vacanze preferite starvene lontani dalle aree urbane, o se non volete trascorrere tutta la giornata in città, vi suggeriamo un’attività culturale interessante: visitate Mundo Aborígen o il Museo Néstor (anche noto come “Mundo Canario”). Sono entrambi molto affascinanti e vi faranno conoscere una parte della cultura storica canaria. Mundo Aborígen mostra la vita tradizionale dei Guanci, i primi abitanti delle Canarie, mentre Mundo Canario ricrea l’architettura delle isole, e lo troverete all’interno del Parque Doramas, che ospita anche spettacoli di danza e musica folkloristica ogni giovedì e ogni domenica.

Non vi attira nessuna di queste proposte? Non preoccupatevi! A Gran Canaria troverete un’ampia gamma di attività e luoghi da non perdere: potrete per esempio prendere parte a una spedizione di whale watching, praticare sentierismo accompagnati da una guida, visitare grotte preistoriche, affittare attrezzature per immersioni o noleggiare biciclette per qualche escursione cicloturistica.


Vedi tutti
Ricerca per: Hotel
Camera 1
Camera 2
Camera 3
Multimedia
Hotel a Gran Canaria
Mappa e posizione

Spagna - Isole Canarie